Merendando

Mi hanno chiesto “perché fare il Marmarolerunde?’”

La prima risposta che mi salta in mente è “per le merende!”

Si, per le fantastiche merende che si possono gustare nei rifugi delle Marmarole; la merenda in montagna è un rito, si arriva dal trekking e prima di prendere posto nelle camere, prima di cercare la doccia, prima di tutto, si pensa a rifocillarsi. La merenda è un toccasana sia per il corpo che per lo spirito: lo speck, i salumi e i formaggi con il pane nero, accompagnati da una buona birra o da un bicchier di vino. E’ il momento della condivisione, dello scambio di esperienze e delle nuove conoscenze. Si entra in sintonia con il luogo che ci ospiterà per la notte, ci si rilassa, si scherza e le fatiche svaniscono in un brindisi.

Provare per credere.